✺ [BOOKS] ✮ Il poema dei lunatici By Ermanno Cavazzoni ❄ – Dailytradenews.co.uk

Il poema dei lunatici files Il poema dei lunatici, read online Il poema dei lunatici, free Il poema dei lunatici, free Il poema dei lunatici, Il poema dei lunatici 70cf4f906 The Madness Particular To All Those Who Come Under The Influence Of The City Of Padua Is Celebrated In This Novel By Italian Writer Ermanno Cavazzoni Savini, The Central Character, Finds Himself The Victim Of Even Alarming Circumstances At The Time Of The Full Moon


10 thoughts on “Il poema dei lunatici

  1. says:

    it s easy to see how fellini would want to make this book into a movie.there were some great scenes and anecdotes in it, but it did lull a bit and i found my eyes closing a little and i found my brain scampering off into a literary dreamscape, which is fine.i love how cavazzoni stresses how much history can change according to your point of view.his interpretation of garibaldi and the expedition of the thousand was, to be it gently, a riot, and entirely plausible.same with his interpretation of waterloo and napoleon.the story of judas iscariot will never be the same in my eyes, namely, jesus being the true traitor in letting judas hang himself.the last chapter resounds, with its weary moon and the whistling of time.i like this book because it s loyal to the idea of seeking the truth for yourself vs preaching it, which can only end in disaster.


  2. says:

    Este libro lo ten a all descansando, el resumen me hab a llamado por su clara interpretaci n lun tica de la realidad y si hay algo que no puedo negar, es que fue justamente ello Lamentablemente, lo que m s prevaleci en mi lectura fue lo tedioso que se me ha hecho Lo he acabado a base de empecinarme a no abandonarlo y no porque realmente disfrutara su lectura La verdad es que ha tenido peque os momentos donde me ha dado mucho que pensar, y la forma en que re interpreta muchas cosas cotidianas y de la vida de una forma fant stica, transformando el mundo en escenario es interesante pero se vuelve, en mi opini n, repetitivo y largo y acaba sinti ndose vac o.


  3. says:

    Gli scrittori inutili mi era piaciuto di pi , ma anche questo notevole, al di l del fatto che Fellini ne abbia molto liberamente, e con esiti felicissimi tratto La voce della luna La poetica di Cavazzoni un unicum della letteratura italiana Sembrerebbe discendere da quella linea umoristico malinconica gi visibile in Pinocchio , nel poeta Ernesto Ragazzoni, in Palazzeschi e pochi altri Oggi anche Alessandro Banda si inserisce in questo filone.


  4. says:

    Un vagabondare sognante nei pi reconditi segreti di un mondo semplice o almeno cos pare al protagonista di questo poema.


  5. says:

    Finiti


  6. says:

    C una specie di magia che aleggia ancora nei paesi seminati nel cuore della pianura padana, c una Emilia Romagna che si ostina a sopravvivere nell originalit tipica dei suoi abitanti c tutto un universo nascosto nella parlata e nelle quotidianit di tanti luoghi delle campagne umide del nord Italia E in queste pagine tutto prende spunto dalla regina delle nostre terre, l acqua, e tutto quel che con lei caratterizza il paesaggio della bassa, cio pozzi, fossi, acquitrini nebbia umidit tombini scarichi, e poi rubinetti che gocciolano spesso, fontane, pioggia E si parte bene, come fare un giro delle osterie dei paesi qua fuori Grande la storia di Nestore e di sua moglie che si trasforma in una insaziabile vaporiera, meravigliose le scene dove si raccontano le osterie piene di persone pronte ad inventarsi sui due piedi storie complicatissime pur di prendere in giro il malcapitato di turno, in questo caso il protagonista che sembra essere un mezzo matto ma di quelli irresistibilmente fantasiosi e divertenti Ma poi, il ritmo cede, cede inesorabilmente, la lettura si fa lenta e purtroppo Cavazzoni presto inserisce il prefetto Gonnella, un personaggio insulso che ho trovato noioso e odioso da subito, uno svitato ma stavolta di quelli asfissianti e deprimenti come un risotto troppo cotto insomma, una piattola petulante come purtroppo capita spesso di incontrare nella vita reale E l acqua, intrigante e invitante delle prime pagine si trasformata in fango melmoso che mi ha reso il passo pesante verso la fine, ed un peccato perch poi la storia segreta di Garibaldi una grande trovata, e nell insieme il racconto non cos brutto da farti abbandonare la lettura Da tenere anche presente che tanti sottintesi sono chiari, anche se di sottigliezze si parla, per un pavese emiliano romagnolo, ma non credo possano essere facilmente compresi da chi non ha mai vissuto in queste zone proprio per questo, non mi stupisce l entusiasmo romagnolo di Fellini che si ispir a questo racconto per il suo film La voce della luna Insomma, mica sto gran capolavoro come strombazza la quarta di copertina Meno male che l ho finito.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *